Alla luce dell’attuale stato di emergenza, e della risalita della curva epidemiologica del Covid-19 di seguito le linee guida rivolte ad atleti e staff riguardanti la ripresa delle attività sportive in palestra a partire da lunedì 7 settembre

Modalità di ingresso agli impianti:
E’ possibile l’accesso negli impianti 5 minuti prima dell’inizio del corso.

Misurazione temperatura corporea.
E’ consentito l’uso degli spogliatoi mantenendo la distanza di almeno 1 metro da altre persone presenti al suo interno.
E’ VIETATO lasciare materiale in spogliatoio. Scarpe, eventuali abiti e effetti personali dovranno essere sistemati in una borsa/zaino e sistemati in palestra o negli appositi contenitori all’esterno della struttura.
Invitiamo cortesemente ad uscire dall’ impianto in tempi brevi non si dovrà sostare né fare assembramenti di alcun tipo.
L’accesso alla struttura é consentito solo agli associati.
E’ FATTO OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA NELLE AREE COMUNI E NEGLI SPOGLIATOI.

REGOLAMENTO GENERALE
• Raggiungere possibilmente la palestra già cambiati
• utilizzare gel igienizzanti messi a disposizione all’ingresso;
• indossare la mascherina se non impegnati in attività motoria;
• Utilizzare calze antiscivolo esclusivamente per la palestra. Le scarpe dovranno essere pulite ad uso esclusivo dell’attività sportiva, quelle da esterno, dovranno essere riposte in uno zaino/borsa, così come eventuali abiti o effetti personali e sistemati in palestra o negli appositi contenitori all’esterno della sala;
• Evitare assembramenti prima e dopo la lezione;
• Utilizzare borraccia personale o bottiglietta;
• materassino personale per esercizi a terra;
• autodichiarazione scaricabile dal nostro sito web.

E’ inoltre richiesto agli utenti:
• La consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter accedere nè di poter permanere all’interno degli impianti sportivi se fossero presenti sintomi influenzali, febbre, tosse o raffreddore, o se provenienti da zone a rischio o se avuti contatti con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti;
• L’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre o altri sintomi influenzali e di contattare il proprio medico di famiglia.
• L’impegno a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità nell’accedere agli impianti sportivi (in particolare, osservare le regole di igiene personale e delle mani).
• mantenimento della distanza interpersonale.

L’organizzazione sportiva assicura la pulizia, la disinfezione e la sanificazione periodica di ogni locale (palestra, ambienti e aree comuni, ecc.) e di ogni attrezzatura sportiva utilizzata.

Tesseramento Aics e Certificato Medico

Per iniziare gli allenamenti è obbligatorio essere in regola con il tesseramento Aics per la stagione 2020/2021.

Gli atleti senza certificato medico agonistico o con certificato scaduto non saranno ammessi all’attività. Sollecitiamo, chi ha scadenza a breve, di mettersi in contatto con la Medicina dello Sport o con centri privati il prima possibile, vista la situazione complessa riguardante i posti disponibili per le visite.

Tutti i corsi sono a prenotazione e raggiunto il numero massimo di capacità per sala non sarà più possibile iscriversi al corso finché non si libereranno dei posti.