Sport per i più giovani, qual è l’attività più adatta a tuo figlio?

Settembre, tempo di rientro a scuola e non solo. Sono molti i genitori alle prese con la scelta dell’attività extrascolastica da far seguire ai figli durante il corso dell’anno. Una decisione non sempre facile da prendere, soprattutto se il piccolo mostra indecisione o è svogliato.

Hip Hop, Circo Junior, Danza, Arti Marziali, Reggaeton, Latin Show Dance : Quale scegliere?

La risposta è semplice, trovate un  un’attività che gli piaccia. Se il bambino la svolge con piacere, anche  il tono del suo umore migliorerà. “Se ha nuovi stimoli rispetto a quelli scolastici e può dedicarsi a un’attività che lo appassiona- suggerisce la psicologa- si sentirà anche più felice ed energico”.

Che sia hip hop o danza, arti marziali o attività circensi  non importa. Fondamentale praticarne almeno una. Le ragioni sono tante. Fa bene alla sua crescita e al suo sviluppo sia dal punto di vista fisico che psichico ed è poi un’ottima occasione per divertirsi  e apprendere.

Andiamo a vederne alcune :

 

1 – Hip Hop

La danza Hip Hop è creativa, divertente e liberatoria!

Che sia una coreografia, un duello di acrobazie o pura improvvisazione, la danza hip hop  è sinonimo di impeto, carica ed energia.

Sui ritmi irresistibili dei rappers più famosi, bambini e ragazzi migliorano la propria capacità aerobica, potenziano la muscolatura e sperimentano con gioia un linguaggio personale del corpo!

 

2 – Circo Junior

Corso rivolto a ragazzi e bambini.  Offre l’opportunità di avvicinarsi al mondo circense e di apprendere le diverse discipline in forma ludica e diretta.

E di migliorare il proprio equilibrio interiore e la propria tonicità fisica in modo originale e divertente.

Un programma appositamente elaborato, anche i bimbi dai 7 anni potranno avvicinarsi a questa meravigliosa disciplina!

Un salto nel mondo del circo attraverso acrobatica, equilibrismo, cerchio aereo, pole dance e i tessuti per trasmettere ai mini-artisti la passione per l’arte circense con un’attenzione particolare allo sviluppo motorio ed emotivo dei piccoli allievi.

 

3 – Danza Moderna

I principi della danza moderna sono l’uso dell’energia e l’improvvisazione caratterizzata da movimenti ampi molto espressivi, composti di ritmo e contro-ritmo, con intervalli di salti, cadute e rialzate, contrazioni e rilassamenti. Risulta altamente coreografica ed è stata determinante per lo sviluppo del teatro musicale e del musical. La definizione di “moderna” data alla corrente (chiamata anche “nuova danza”), si deve al fatto che presentava caratteristiche in netto contrasto con il balletto. La danza moderna rifiuta l’utilizzo innaturale del corpo, le sei posizioni dei piedi e delle braccia. Si valorizzano invece il gesto e il movimento che esprimano la personalità del danzatore a partire dalla naturalità. La danza moderna usa un linguaggio codificato come nel caso del balletto classico, ma di un modo differente. L’insegnamento della danza moderna ai bambini, può certamente contribuire ad evidenziare le loro potenzialità artistiche e creative tramite l’unicità del loro linguaggio corporeo, inoltre permette di vivere con loro un momento di gioco e di allegria con la dovuta disciplina, la quale non deve mai mancare.

 

4 – Propedeutica Danza

Il Corso di Propedeutica della Danza si rivolge a tutti coloro che vogliono intraprendere un’importante lavoro di costruzione con i bambini in età scolare ( 5-8 anni ) .

Si fonda essenzialmente su tre principi: rispetto della personalità del bambino, sviluppo dell’attività motoria, introduzione a quei presupposti che successivamente verranno approfonditi nell’apprendimento della Danza.

 

5 – Arti Marziali

Qualsiasi genitore vorrebbe vedere crescere i suoi bambini in modo sereno ed equilibrato, guidati da un perfetto mix di autostima, disciplina e atteggiamento positivo nei confronti della vita.

Le arti marziali per i bambini da questo punto di vista possono rappresentare un perfetto strumento di educazione.
Se è vero che lo sport, in tutte le sue forme, aiuta i bambini nel loro percorso verso l’età adulta, le arti marziali in particolare offrono un sostegno non solo dal punto di vista fisico, ma anche da quello emotivo e psicologico, fornendo gli strumenti adatti per formare una personalità forte, per acquisire fiducia nei propri mezzi e per imparare il valore del rispetto, verso sé stessi e verso gli altri.

 

6 – Latin Show Dance

Il primo approccio dei bambini al mondo caraibico. Il bambino impara ad ascoltare il tempo, tenere il ritmo, muoversi a tempo. I piccoli ballerini conoscono il senso della disciplina, imparano a rispettare

le regole, a seguire le indicazioni dei propri insegnanti, a impegnarsi il più possibile per far si che una cosa venga al meglio e a stare in gruppo. Divertimento e primi passi di danza sulle musiche caraibiche  per i più giovani !

7 – Reggaeton

Il reggaeton è un ibrido di differenti generi musicali ed influenze, una fusione e miscela della musica giamaicana con influenze del reggae, della dance hall, della musica trance, con sonorità tipiche dell’hip hop edell’elettronica con ritmi dell’America Latina come la bomba e la plena.

Il ballo è quindi a sua volta un mix esplosivo che coinvolge in una danza dove i movimenti del corpo hanno il sopravvento, dando spazio alla naturalezza prendendo spunto dai balli tradizionali caraibici fino all’hip hop più moderno.
I movimenti a volte energici e a volte sensuali seguono liberamente i ritmi della musica slegati da schemi e impostazioni didattiche.

 

Scopri tutte le nostre attività per i più piccoli..